Lo sport digitale è una sfida

La vera vittoria è riuscire a comprendere che qualsiasi forma di comunicazione legata allo sport passi attraverso i Social: le conversazioni, l’empatia, la passione, i trionfi, le sconfitte…

Cosa c’è di più avvincente di una sfida come questa? Il progetto ha il compito di diffondere la cultura del digitale nelle professioni che sono maggiormente coinvolte dall’onda dell’informazione sportiva: Journalist, Brand Journalist e fotografi sportivi.

Ma se lo sportdigitale fosse un 45 giri, il lato B del disco sarebbe occupato anche da altre figure che necessitano un profondo rinnovamento e un immediato intervento per crescere attraverso un utilizzo consapevole del web: gli atleti e i partner delle società sportive.

Formazione per journalist, brand journalist e fotografi sportivi

Le parole e la comunicazione primaria dello sport è stata da sempre declinata attraverso due tipi di canali di diffusione: il punto di vista della stampa, dei giornali sportivi specializzati e il punto di vista delle Società sportive che trovavano voce attraverso gli addetti stampa, divenuti comunicatori, alcuni loro malgrado. La rivoluzione dei social ha obbligato al mutamento di queste figure costringendo i club di qualsiasi sport ad evolvere e utilizzare i canali digitali di comunicazione. Da qui le prime criticità che non si possono risolvere da sole.

Quale sono le difficoltà affinchè lo sport diventi digitale?

La mancanza di formazione adeguata allontana la possibilità di cogliere le opportunità che il web e i social offrono al marketing sportivo.

L’inadeguatezza delle strutture societarie in termini di risorse, porta lo sport italiano a non cogliere l’opportunità offerta dalla comunicazione digitale. Questo è un problema che si ritrova nelle piccole testate, nei giornalisti e fotografi della carta stampata e nelle piccole e medie società sportive di provincia. Cosa possiamo fare per lo sport digitale?

L’obiettivo del team di sportdigitale.com

Il nostro obiettivo è offrire percorsi di formazione che consentano ai journalist, ai brand journalist, (i nuovi addetti stampa digitalizzati) e ai fotografi sportivi digitali, di apprendere teorie e tecniche di comunicazione, approfondire la conoscenza di tool e risorse web imprescindibili affinchè il loro lavoro muti e si adegui al percorso tecnologico e all’evoluzione dell’informazione digitalizzata. La nostra è una bella squadra, uomini e donne del digitale che si sono riuniti nello stesso percorso.

Se vuoi sapere qualcosa di più sui nostri corsi, contattaci!